Riscoprire Il Tuo Potere Innato Di Guarigione

Un operatore o insegnante vero non svolge nessuna guarigione per te. Lui crea, invece, uno spazio dentro il quale tu, e solo tu, puoi riscoprire il tuo potere innato di guarigione. Una guarigione vera significa riscoprire il tuo potere innato. Spesso releghiamo questo potere all’operatore o all’insegnante. Cominciamo a dipendere da loro. Loro ci faranno stare meglio, oppure faranno qualche rituale magico ed, all’improvviso, noi diventeremo illuminati. Sappiamo tutti che questa è una mera illusione, le cose non funzionano in questo modo. Noi pretendiamo spesso che le cose funzionino così, perché in tal caso noi, personalmente, non dobbiamo fare nulla: sarà l’operatore o l’insegnante a svolgere tutto il lavoro duro per noi. Questa è una soluzione abbastanza bizzarra e questo modo di pensare ci lascia sempre molto indeboliti, togliendoci il nostro potere personale.

Un operatore o insegnante vero ci aiuta a ritrovare questo potere innato dentro noi stessi. Lui ti insegnerà come rinforzare te stesso e come riscoprire quello che hai dimenticato e cioè il tuo potere innato di guarigione. Tuttavia, se l’operatore o l’insegnante non sa come accedere al proprio potere innato di guarigione, sarà molto difficile per lui poterti aiutare a riscoprire il tuo. Cosa significa, però, questo potere innato di guarigione?

Il vero potere innato di guarigione è la nostra identità più piena e reale, perché trovandoci in questo stato siamo aperti e ci espandiamo come lo spazio. Abbiamo quindi una quantità enorme di energia che fluisce liberamente. Quando ricordiamo la nostra vera identità, la nostra mente diventa chiara come uno specchio. Dunque, il compito dell’operatore o dell’insegnante consiste nel sostenere lo specchio della propria identità cosicché noi possiamo vedere chiaramente la nostra vera identità riflettere in esso. Quando però lo specchio è impolverato con gli attaccamenti, l’ego, le preoccupazioni, la rabia, la paura, allora non riusciamo a vedere proprio niente. Potremmo eventualmente notare un piccolo barlume del nostro potere per guarire noi stessi, ma niente più. E’ quindi di massima importanza che l’operatore o l’insegnante si assicuri che lo specchio della propria mente sia cristallino. Altrimenti non ci sarà niente da mostrare.

Quando lo specchio non è pulito, l’operatore o l’insegnante può addirittura provare ad imporci un idea codipendente che solo lui o lei può fare tutto per te. Possono addirittura prendersi il tuo potere invece di rinforzarti. Quindi, più è pulita la mente dell’operatore o dell’insegnante, più pulito sarà lo spazio creato – lo spazio all’interno del quale possiamo ricordare di nuovo il nostro potere innato per guarire noi stessi.

Discover your Innate Healing


Share/Bookmark

Topics

Related Articles

entry border
Comments
  1. There are no comments for this entry yet.
Leave a Comment

Fields that are marked with »*« are required.